Il Congresso Ds si è concluso con le previste affermazioni di Fassino e D'Alema , qualche luce - le dichiarazioni di esplicita conversione  alla socialdemocrazia- e le ombre della incertezza sulle reali prospettive, mentre sempre più evidente è la condizione di partito posseduto da  "piccoli proprietari" senza grandi ambizioni ma con grandi doti di tenacia. Un congresso senza entusiasmi e senza prospettive chiare - declamazioni a parte- ed un dopocongresso scialbo e burocratico ci obbligano a ricercare con ancora maggiore impegno le vie della costruzione del partito del socialismo in Italia, anche oltre gli attuali limiti.  

Artali: DS e dintorni

 

Spini: ma nei Ds non e' solo un problema di cofondatori Ruffolo: no, serie questioni politiche Mieli: le proteste degli esclusi dall’olimpo dei Ds Cresce il malumore dei non-PCI
Socialistiliberali: una malaugurata involuzione I repubblicani lasciano? Coen: amarezza P.Mieli: non basta
Ds, fuori donne e socialisti

Dem. Repubblicana:è vera svolta?

Ruffolo: soddisfazione ma poco entusiasmo.. La lezione del Dottor Sottile di C.Maltese
Salvati: a che punto è la notte? Boselli: solo se c'è Amato Macaluso: una svolta ambigua  Colajanni: vuoti riempiti di parole

erano solo speranze vane?

Fassino: ed ora il partito del socialismo

vedi anche la relazione Ruffolo ed altri documenti nell'iniziativa al Circolo De Amicis a Milano 

durante la fase congressuale:

Amato: socialismo, unica via

S.Biasco: temi (ed amare considerazioni) per il Congresso

Socialismo 2000:una inopinata conclusione

 

un PCI piccolo piccolo   Casalinuovo: i socialisti ed il Congresso Ds  Franchi: dalla "cosa" alla "casa"
Colajanni: seppellire l'Ulivo Parini (socialista) segretario DS a Como Le adesioni alla mozione Fassino

 

Verso il congresso...dei post-comunisti, tra "questione del lavoro"(o "questione Cofferati"?) e colpi bassi:

Pansa: faccia a faccia con Fassino

Berlinguer: questa politica non mi piace

Mancini jr: il modello DS Coen:l'illusione dell'autosufficienza Belli Paci: DS, confusione totale
Valenza: la congiura che fallisce... Le critiche di Pirani O.Baldelli: DS in crisi
Mafai: diarchia finita Salvati: il partito in gabbia Colajanni:impantanati al centro
Lerner: reggenti con tessera PCI Galli della Loggia: il fantasma comunista Martinotti: non spiegano nulla

Una iniziativa milanese: un documento e l'avvio della riflessione:

Il documento L'apprezzamento e l'adesione  Antonio Duva Alessandro Pollio Salimbeni Maurizio Mottini

Torna alla pagina precedente

Vai alla prima pagina