l'Ossimoro        Socialismo Ŕ libertÓ

 webzine socialista  a cura di  Mario Artali

     

 

"il convegno.... era partito dal considerare il socialismo liberale come un ossimoro. Ma.....lo spostamento di significato storico dei termini del linguaggio politico pu˛ trasformare un'espressione all'inizio ossimorica in una congiunzione di termini opposti. Poi Ŕ avvenuto che la democrazia Ŕ stata a poco a poco considerata come un'ulteriore fase di sviluppo del liberalismo,e oggi nessuno potrebbe concepire un liberalismo non democratico e una democrazia che non sia obbligatoriamente una liberal democrazia. A un liberale puro, come Benjamin Constant e a un democratico puro,come Giuseppe Mazzini, l'espressione liberaldemocrazia sarebbe parsa un ossimoro,come, fino a ieri, a noi,liberalsocialismo." Norberto Bobbio [introduzione alla edizione del 1997 di "Socialismo liberale" di Carlo Rosselli]

sugli ossimori 

 

   Cerca nell'Ossimoro      powered by FreeFind
 

 

 Scrivi all'Ossimoro

           
socialistiper
la politica
mondo nuovo
le libertÓ
la Resistenza
circolo di via De Amicis
memorie

ricerche, libri 

 e links

Milano onora Ettore Troilo